La Regione Basilicata intende avviare nel brevissimo tempo azioni mirate a contribuire alla collocazione dei cittadini diversamente abili. E’ per questo motivo che di imminente pubblicazione sono due avvisi pubblici

 

 AVVISO n. 1

FATTORIE SOCIALI: INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA QUALIFICAZIONE E DELL’OCCUPABILITÀ DEI CITTADINI DIVERSAMENTE ABILI 

Tale progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, è un intervento finalizzato all’inserimento lavorativo di persone diversamente abili attraverso interventi formativi mirati all’acquisizione delle competenze necessarie per l’inserimento lavorativo in aziende agricole per intraprendere iniziative imprenditoriali con due differenti linee di intervento

 AVVISO n. 2

OPERATORE TELEFONICO ADDETTO ALLE INFORMAZIONI ALLA CLIENTELA E AGLI UFFICI RELAZIONI CON IL PUBBLICO

Rivolto ad ipovedenti e/o privi della vista, ai sensi della legge n. 113 del 29 marzo 1985, di accedere ad un corso di formazione per “con il duplice obiettivo di:

-      migliorare la qualità e l’equità della partecipazione sociale e lavorativa di persone non vedenti   attraverso una maggiore integrazione e accessibilità ai sistemi di formazione, apprendimento e lavoro, con particolare attenzione alle pari opportunità e alle azioni di antidiscriminazione;

-   favorire l’acquisizione di competenze professionali specifiche ai soggetti residenti in Basilicata e i lucani all’estero (legge regionale n. 16/2002) per il loro inserimento socio-lavorativo.

Per maggiori info potete contattare i Ns uffici.